Lubrificazione e Attrezzature

LUBRIFICAZIONE E ATTREZZATURE

LUBRIFICAZIONE

Tra gli accessori indispensabili ad ogni impianto di lubrificazione ci sono le pompe. In caso di lubrificazione centralizzata una pompa preleva da un serbatoio centrale grasso o olio e lo convoglia attraverso condotti ai punti di attrito e agli elementi delle macchine, precisamente nei tempi e nelle quantità necessarie.
La pompa manuale è una pompa volumetrica ad azionamento manuale, viceversa, la pompa pneumatica viene messa in pressione immettendo aria compressa attraverso una valvola di controllo direzionale.

UNITA' FORATURA

Nelle lavorazioni meccaniche automatizzate, dove sono richieste alta produttività e precisione, vengono impiegate le unità di foratura; questo tipo di macchina è costituita da un mandrino rotante motorizzato elettricamente e da un cilindro pneumatico o idraulico, coassiale al mandrino, che ne determina l’avanzamento.
L’utilizzo di tali unità permette l’esecuzione di forature in serie con un semplice comando elettrico remoto. Abbinate ad altre unità e tavole rotanti costituiscono i componenti principali delle macchine transfer.
Possono essere anche combinate per formare unità automatiche di foratura e maschiatura, con la possibilità di ottenere tutti i tipi di filettatura mediante l’ adozione di una “patrona”.
Per le unità idrauliche a richiesta può essere fornita la valvola di rapido/lento, compensata baricamente e termicamente.

TAVOLE ROTANTI

Le tavole rotanti sia pneumatiche che elettriche trovano impiego nei settori industriali che richiedono piccoli transfert rotanti, foratrici, filettatrici, ovunque necessiti l’alimentazione automatica di particolari serie.

Principali caratteristiche costruttive:

  • Struttura in ghisa
  • Gruppo di movimento composto da: cremagliera, ingranaggio, disco divisore, chiavistello di trascinamento e posizionamento
  • Gruppo movimento costruito in acciaio temprato, cementato e rettificato
  • II foro centrale passante può essere utilizzato per il passaggio di tubazioni, montaggio distributore ecc.
  • Alimentazione con aria filtrata 4 ÷ 6 bar
    Tutte le tavole sono corredate di fine corsa elettrico di consenso che da un segnale di partenza per altre apparecchiature (a richiesta fine corsa pneumatico)

PRESSETTE

La pressatura occupa da sempre un ruolo di primo piano, infatti le presse pneumatiche e pneumoidrauliche trovano ampie possibilità di applicazione, tra le quali: imbutire, calettare, piegare, spingere, pressare, rivettare, tranciare, assemblare, marcare, graffare, imboccolare, cianfrinare, punzonare ecc.; garantendo elevati rendimenti produttivi.
La serie di presse pneumatiche comprende più modelli con una spinta max di 265-3300 da N, mentre la serie pneumoidraulica può sviluppare fino a 500kN.

Le presse sono fornite con circuito di sicurezza e comando a due mani oppure senza valvole di controllo; la corsa del pistone nella versione pneumatica è completamente regolabile, disponibili inoltre una vasta gamma di strumenti e sistemi per il rilevamento dei valori di forza/spostamento per il controllo dei parametri di pressatura.

La struttura della pressa è in acciaio e l’asta del pistone è guidata da un dispositivo antirotazione.
Prodotti conformi alla DIRETTIVA MACCHINE CE.

CARRELLO DI FILTRAZIONE

Il carrello di filtrazione fornisce una pratica modalità di filtrazione portatile off-line. E’ progettato per l’utilizzo in impianti e attrezzature mobili per raggiungere e mantenere adeguati livelli di pulizia ISO. Filtro a pressione in serie in grado di fornire la rimozione di particolati fini e filtro assorbente per l’eliminazione dell’acqua. La potente pompa da 40 litri al minuto garantisce un’efficace trasferimento e filtrazione del fluido. Il carrello di filtrazione è stato progettato per garantire prestazioni ottimali e massima convenienza e sicurezza.
Le sue caratteristiche lo rendono la scelta migliore per proteggere i vostri macchinari e attrezzature da guasti causati da contaminazione e acqua.
Idoneo per la purificazione dell’olio idraulico nelle macchine e attrezzature idrauliche, per il travaso dell’olio dai fusti alla centrale oleodinamica e viceversa, per la manutenzione programmata dell’olio idraulico.

ALTRE VERSIONI DI CARRELLI VENGONO REALIZZATE SU SPECIFICHE NECESSITA’ DEL CLIENTE.

MORSE

La morsa Tipo MG, è l’attrezzo ideale per bloccare pezzi su macchine a tavolo rotante nelle varie posizioni di stazionamento, per lavorazioni meccaniche, assemblaggi o movimenti pezzi. Costruita interamente in acciaio al cromo nichel, temprata a 58 HRC, rettificata, assicura la massima precisione,
perfetto funzionamento, durata nel tempo illimitata. Inserendo delle ganasce nelle apposite guide, situate nei carri della morsa, si possono bloccare pezzi di svariate forme. Può funzionare con aria o ad olio fino a 20 Bar.
Viene costruita in tre modelli per soddisfare varie richieste.
Documento senza titolo
PER QUALSIASI INFOMAZIONE TECNICO COMMERCIALE SI PREGA DI CONTATTARE
commerciale@mgcomponenti.com